Patrick Laine

 

Patrick Laine è il supervisore delle cucine del Grill,  che mettono al posto d’onore le grigliate a cui il ristorante deve la sua reputazione.

Patrick LaineNato il 19 ottobre 1975 a Sainte-Foy-lès-Lyon, Patrick Laine frequenta il liceo alberghiero di Bonneville, in Haute-Savoie. Comincia la carriera a Valence, in qualità di commis presso la brigata della maison Pic, assieme ad Alain Pic, fratello di Anne-Sophie Pic, e vi presta servizio due anni.

 

Dopo aver operato per nove mesi nelle cucine del Ministero degli Interni, dove presta il servizio militare, Patrick Laine entra a far parte della brigata di Marc Veyrat all’Auberge de l’Eridan, a Veyrier le Lac. 

 

Nel 1997, raggiunge Franck Cerutti al Louis XV – Alain Ducasse, sempre come commis, e lo serve due anni. Successivamente Alain Ducasse gli propone il posto di sous-chef alla Bastide de Moustiers, dove affianca lo chef Vincent Maillard.

 

Nel 2002 torna a Monaco come secondo di Sylvain Etiévant al Bar & Bœuf. A fine anno, incontra nuovamente il suo «mentore» Franck Cerutti nelle cucine del Louis XV – Alain Ducasse, dove presta servizio in qualità di chef de partie. Continua a svolgere le stessa mansioni per cinque anni. Nel 2007 viene nominato sous-chef del Louis XV – Alain Ducasse.

 

A fine 2009, si rende disponibile il posto di sous-chef al Grill dell’Hôtel de Paris, che gli viene immediatamente affidato, di diritto.

 

Patrick Laine fa quindi parte delle brigate di cucina di Alain Ducasse dal 1997. Quest’anno sarà lo chef del Grill all’Hôtel de Paris  Monte-Carlo!