Olivier Berger

 

Chef pasticciere – Restauranti  dell’Hôtel de Paris

olivier berger

Originario dell’Alta Savoia, Olivier Berger effettua il suo apprendistato presso un eccellente pasticciere cioccolatiere di Sallanches, ai piedi del Monte Bianco.

 

Dopo aver ottenuto  il suo Certificato di abilitazione professionale (CAP) giunge a Londra, dove lavora in una pasticceria francese. Successivamente è la grande scoperta della ristorazione gastronomica dell’’Hôtel Beau Rivage a Ginevra, per un anno, quindi si trasferisce al ristorante Pierre Gagnaire a Saint Etienne.

 

Nel 1995 ha l’occasione d’integrare la brigata del Louis XV con Alain Ducasse in qualità di commis. Continua la sua carriera e nel 1996 succede a Frédéric Robert come chef pasticciere, fino al gennaio 2008, momento in cui assume la carica di chef pasticciere dell’Hôtel de Paris (le Grill, le Côté Jardin et la Salle Empire) su richiesta di Franck Cerutti.

 

La sua pasticceria e i suoi dessert si armonizzano con le stagioni e sono elaborati con prodotti di gran qualità; da non dimenticare poi pani, cornetti, brioche e simili, nonché il cioccolato «della casa».