Eric Guillemaud

 

Eric Guillemaud è lo Chef del Buddha-Bar Monte-Carlo, che trovate nel cuore del Casino de Monte-Carlo – una maestosa e storica sala concerti che oggi ospita la miglior gastronomia asiatica, in un’atmosfera assolutamente glamour.

Eric Guillemaud chef du Buddha Bar Monte-Carlo

Nato a Monaco nel 1978, questo «enfant du pays» scopre ben presto la cucina, che diventa la sua grande passione. Eric Guillemaud si diploma al liceo alberghiero di Monaco, e con il Mediterraneo nell’anima, si dedica eminentemente a una cucina del sud, originale e ricca di colori.

 

Eric si forma in seno al gruppo Monte-Carlo SBM: inizialmente grazie alla gran scuola di cucina tradizionale dell’Hôtel de Paris, per poi far conoscenza con la cucina dietetica dell’Hirondelle, ristorante delle Thermes Marins de Monte-Carlo.

 

Completa quindi la sua esperienza in due alberghi di lusso: il Grand Hôtel Park 5 stelle di Gstaad, celebre per la sua gastronomia raffinata, e quindi il Résidence de la Pinède (2 stelle sulla Guide Michelin), prestigiosa meta turistica esotica.

Sempre innamorato della sua regione, e desideroso di condividere l’ormai ricca esperienza, Eric torna a Monaco per dimostrare tutto il suo talento allo Sporting Monte-Carlo e nei ristoranti del Casino de Monte-Carlo.

 

All’apertura del Buddha-Bar Monte-Carlo gli vengono affidate le cucine del ristorante, ed è qui che rivela appieno la sua personalità culinaria. L’obiettivo di Eric Guillemaud consiste nel rivisitare costantemente la “Nouvelle Cuisine”, con passione e spirito innovativo, quel che serve per deliziare tanto le papille quanto gli occhi!