Chef de Cuisine – Ristorante Alain Ducasse all’Hôtel de Paris

Dominique Lory

Dominique Lory nasce il 13 marzo 1979 ad Angers. Cresce a Varades, nella Loire-Atlantique, quindi si diploma al CFA de Nantes.

 

Nel 1995, compie i primi passi come semplice apprendista, nel paese natale, al ristorante «Le Petit Pêcheur». Nel 1997, dopo il BEP-CAP, Patrice Hardy, attuale chef e proprietario della «Truffe Noire» a Neuilly, lo sostiene e incoraggia affinché raggiunga la brigata del Ladurée, nell’avenue des Champs- Elysées a Paris, in cui resta un anno come demi-chef de partie. 

 

Nel dicembre 1998, il suo percorso incrocia per la prima volta quello d’Alain Ducasse, che gli propone d’unirsi alla prima brigata dello Spoon Food & Wine Paris, in qualità di premier commis de cuisine, al fianco di Christophe Moret, uno degli chef più importanti per la sua carriera. 

Dal marzo 2000 al gennaio 2002, è premier commis de cuisine presso Pierre Gagnaire, quindi lascia Parigi per raggiungere il ristorante Spoon Byblos – Alain Ducasse a Saint Tropez,dove resterà fino all’ottobre 2002, in qualità di second de cuisine. 

 

In quello stesso ottobre, Alain Ducasse gli propone di entrare nella brigata del Le Louis XV – Alain Ducasse, dove opererà per quattro anni come chef de partie, assistendo Franck Cerutti, che gli trasmette il suo amore per la cucina mediterranea, una cucina generosa, semplice e delicata, Nel gennaio 2007 assume prima il ruolo di sous-chef e quindi quello di chef adjoint al ristorante Alain Ducasse delll’Hôtel Plaza Athénée di Parigi. In quel periodo opera al fianco di Christophe Moret, e dal 2010 assiste Christophe Saintagne. 

 

Nel 2011, Alain Ducasse affida al giovanissimo Dominique Lory (37 anni!) il posto di chef de cuisine del Louis XV a Monte- Carlo.