Remember Shakti al Monte-Carlo Jazz Festival 2013

 
 

Il Gruppo Monte-Carlo SBM ha il piacere di accogliere «Remember Shakti», uno spettacolo che riunirà occidente e oriente sulla scena dell’Opéra Garnier di Monte-Carlo e che avrà luogo giovedì 28 novembre, nell’ambito del Monte-Carlo Jazz Festival.

Shakti BandUno dei gruppi più mitici degli anni ’70, torna a riunirsi in questo 2013! Sarà questo uno dei grandi avvenimenti di quest’edizione del Monte-Carlo Jazz Festival. Con «Remember Shakti», John McLaughlin e Zakir Hussain celebrano 40 anni d’amicizia e di musica, sodalizio che cominciò proprio con «Shakti» e che ebbe un impatto colossale sulla scena mondiale, con la tipica fusione acustica tra i suoni delle musiche orientali e quelle occidentali… Autentici precursori della world music!

 

Nel 1975, John McLaughlin realizza un supergruppo, destinato a combinare il linguaggio e gli strumenti della musica indiana con elementi jazz, ma anche a creare una fusione tra le musiche del sud e del nord dell’India, indostane e carnatiche. 

 

Si chiama proprio «Shakti», termine sanscrito che significa forza, potenza – nonché la divinità che simbolizza. Non era mai successo che musica indiana e jazz, insieme, ottenessero un tale successo! Due anni dopo, i membri del quintetto avrebbero ripreso i loro cammini personali, ma il gruppo aveva segnato il suono dell’epoca.

 

Con il suo compagno d’armi Zakir Hussain, John McLaughlin ricostituisce il suo gruppo leggendario all’inizio degli anni 2000. « Remember Shakti » è per certi versi un affascinante revival di quel quintetto, composto, come alle origini, da John McLaughlin la chitarra, Zakir Hussain a tabla, voce e percussioni, Shankar Mahadevan al canto, Uppalapu Shrinivas al mandolino e Viniyakram Selvaganesh a kanjira, ghatam e mridangam.

 

John McLaughin, mitico chitarrista inglese, vicino a Jimi Hendrix alla fine degli anni ’60 e di Miles Davis alla fine dei ’70, è sicuramente la figura principale del jazz fusion. È lui, che, nel core del suo gruppo, mixa le sonorità pakistane e indiane, apportando il suo tocco personale e vari elementi jazz. Risultato: un’alchimia perfetta per istanti assolutamente magici.

 

 
 

Giovedì 28 novembre 2013
Salle Garnier, Opéra de Monte-Carlo – ore 20.30
Apertura al pubblico dalle ore 20

Tariffa unica : 60 €

 
 

Informazioni / Prenotazioni:
Tel. (377) 98 06 36 36 
dalle ore 10 alle 19, 7/7 giorni
 

 
 

> Prenotate online 

 

 

MonteCarloBeach-hotel

 Prolungate l’esperienza Monte-Carlo approfittando dei nostri pacchetti e offerte speciali in uno dei nostri hotel Monte-Carlo SBM, e beneficiate così di numerosi vantaggi esclusivi!