Monte-Carlo Jazz Festival 2016

 
 

L’11a edizione del Monte-Carlo Jazz Festival si svolgerà dal 24 novembre al 3 dicembre 2016 all’Opéra Garnier Monte-Carlo !

 

 

Il 2016 è l’anno dell’11a edizione del Monte-Carlo Jazz Festival, all’Opéra Garnier Monte-Carlo.

 

Fin dalla sua creazione, 10 anni fa, nel 2006, il festival ha goduto dell’alto patrocinio di SAS il Principe Alberto II di Monaco, e vogliamo innanzitutto ringraziarlo per l’attenzione che ha sempre voluto dedicarci.

 

Il Monte-Carlo Jazz Festival 2016 si svolgerà tra il 24 novembre e il 3 dicembre, e ci consentirà di scoprire e riscoprire le più grandi stelle del jazz e i talenti contemporanei, in una cornice meravigliosa, autentico tempio della musica e della creatività da oltre un secolo.

 

Fedele a se stesso, il festival riflette la musica jazz così com’è: aperta a tutte le correnti musicali, lasciando sempre spazio alla tradizione senza peraltro rimanere immobile, e capace di ispirarsi a tutte le musiche del mondo, concedendo il più ampio spazio alla creatività.

 

Nel corso di questa 11a edizione, ospiteremo i più grandi musicisti del momento, le più belle voci del jazz contemporaneo e i più grandi solisti.

 

Il cartellone 2016 riflette questi 10 anni del Monte-Carlo Jazz Festival. Dimostra che il jazz è sempre innovativo, libero da ogni costrizione e innamorato della libertà.

 

Accoglieremo in anteprima, nell’ambito di una residenza eccezionale a Monte-Carlo, Lambert Wilson, che renderà omaggio a Yves Montand nello spirito del jazz.

 

Domenica 27 novembre, alle ore 18, Angélique Kidjo, la grande voce dell’Africa contemporanea presenterà il suo spettacolo « Eve ».

 

Da martedì 29 novembre a sabato 3 dicembre, ogni sera avremo un concerto con in programma i più grandi personaggi del jazz contemporaneo, come Manu Katché, Richard Bona e Ibrahim Maalouf. Renderemo inoltre omaggio a due grandi eroi del jazz di sempre, poiché avremo l’onore di ricevere Al Jarreau, accompagnato dalla NDR Bigband, e Wayne Shorter con il suo quartetto. Come sempre, il Monte-Carlo Jazz Festival è anche lo strumento tramite cui scoprire il jazz di domani, con la trombettista Airelle Besson, Sarah Lancman, il duo Malia / André Manoukian, e il quartetto d’Alune Wade e Harold López-Nussa ispirato dal loro progetto « Havana-Paris-Dakar ». Infine consacreremo una serata speciale a Robert Charlebois, che celebrerà sul palcoscenico dell’Opéra Garnier Monte-Carlo 50 anni di canzoni. Madeleine Peyroux condividerà il programma e presenterà il suo nuovo album « Secular Hymns ».

 

In occasione di questa 11a annata, il festival si estenderà nei casinò e nei vari stabilimenti Société des Bains de Mer, con la banda Funk Off, Mike Sanchez, e molti altri artisti che potrete conoscere in questa particolare occasione.

 

Buon festival e viva il jazz !

  

 

Prezzi: 80€ 

 

24, 29, 30 novembre e 1, 2, 3 dicembre : 

Apertura al pubblico alle 20:00

Inizio del concerto alle 20:30

 

27 novembre :

Apertura al pubblico alle 17:30

Inizio del concerto alle 18:00

 

 

 

 

 

 Seguite tutta l’attualità del Monte-Carlo Jazz Festival 2016 su Facebook e Twitter e non dimenticate di condividere la vostra esperienza: #MCJF

 

   Twitter Monte-Carlo SBM

   

 
 

MonteCarloBeach-hotel

 

Prolungate l’esperienza Monte-Carlo approfittando dei nostri pacchetti e offerte speciali in uno degli hotel Monte-Carlo SBM, e beneficiate così di numerosi vantaggi esclusivi!