Marcel Ravin vs Stanislas Wawrinka

 
 

 

Marcel Ravin si riscalda con un po’ di jogging aspettando l’ospite d’onore del giorno… Grembiule nero annodato alla vita, giacca attillata, nella cucina del ristorante Blue Bay attende l’arrivo d’un nuovo sportivo da affrontare… Dopo Nico Rosberg, Jérémi Toulalan, Roman Groejean, lo Chef che vanta 1 stella accogliere il giocatore numero 4 della classifica mondiale, lo svizzero eletto sportivo dell’anno 2015, il tennista dal rovescio fulminante… Stanislas Wawrinka

 


Stan Wawrinka indossa il grembiule 

Fin dal suo arrivo, Stan sembra molto a suo agio su questo campo della pareti d’inox… Mentre Marcel annuncia la ricetta del giorno, constatiamo che lo sportivo è già pronto a questo duello tra gourmet! Confessa di essere appassionato di buona gastronomia e di preferire il salato al dolce… Il match promette d’essere appassionante! 

Risotto agli asparagi ed emulsione di maracuja: lo chef stellato apre il set precisando che il risotto sarà montato all’avocado. Niente materia grassa, ma piuttosto vegetale. Stan Wawrinka, dal canto suo, annuisce. 

 

Primo servizio 

Si comincia con una mezzora molto intensa: Wawrinka, Ravin… Ravin, Wawrinka… Lo sguardo passa rapidissimo da una parte all’atra per seguire il folle ritmo imposto dallo Chef. 

Le verdure vengono preparate per il brodo, poi il tennista prende possesso degli asparagi da sbucciare, mentre Ravin si lancia nella cottura del risotto.

Marcel Ravin sembra sorpreso quando lo chef di un giorno prende la guida delle operazioni con mano sicura e interesse! Con un destro da antologia, Stan si assicura la custodia della cottura del riso. Con un rovescio, Marcel Ravin decide di arricchire il risotto con la sua arma segreta: l’avocado… A questo momento del servizio, i due appassionati sono soddisfatti del loro gioco. Il punteggio sarà eccellente.

 

Palla del break

Cambio di posizioni, il binomio si dispone strategicamente per il passaggio alla tappa della presentazione. Un lavoro di squadra, senza rete!

Mentre Stan depone il risotto nei piatti, Marcel si lascia andare a un ultimo bel colpo svelando la sua moltitudine d’erbe aromatiche. Il piatto viene condito con germogli e fiori insoliti, che il tennista prende a selezionare minuziosamente.

Dopo quest’ultimo sforzo, i due uomini sono pronti a degustare la vittoria. ,

Una parola per il 4 classificato nella classifica mondiale: “Eccellente!”

E il Direttore Generale del Monte-Carlo Bay Hotel & Resort, Frédéric Darnet, in quanto arbitro del match, può ben confermarlo!

Marcel Ravin invece si presenta con un bel sorriso di fronte al pubblico dei giornalisti venuto ad assistere all’evento… 

Ancora uno sportivo d’alto livello conquistato dalla cucina dello Chef martinicano!