Il giro del mondo in solitario di Alexia Barrier

 
 

Porto di Monaco

Il prossimo 11 gennaio 2010, con partenza da Monaco, la velista Alexia Barrier comincerà il suo giro del mondo in solitario.
Siete tutti invitati a manifestare il vostro sostegno ad Alexia Barrier, che l’11 gennaio 2010 salperà a bordo del suo “4MyPlanet” per un Giro del Mondo in solitario.

La sfida raccolta da Alexia Barrier è quella di compiere il giro del mondo, dimostrando che un veliero è attualmente in grado di navigare senza inquinare, e cioè a “emissioni zero”! Un progetto ambizioso, battezzato per l’appunto “4MyPlanet “.

La giovane velista dello Yacht Club de Monaco si è impegnata a compiere il suo periplo di 110 giorni senza mai imbarcare energia fossile.

Il suo veliero 60 piedi, si trasformerà in un laboratorio hi-tech, in cui verranno le più varie soluzioni e tecnologie verranno testate e sottoposte alla prova degli oceani. Il motore termico sarà sostituito da un motore elettrico, e oltre alle attrezzature classiche (per velieri di questo tipo) sarà installata una pila a combustibile.

Alexia sarà quindi il primo skipper a sperimentare su scala planetaria tale particolare motore elettrico, progettato secondo i principi recentemente imposti relativamente all’organizzazione del Vendée Globe del 2012/2013, prossimo obiettivo di Alexia.
La partenza è prevista l’11 gennaio 2010 alle ore 11, con cerimonia che andrà dalla Piazza del Palazzo fino al Porto di Monaco (da cui salperà il veliero).
 
Monte-Carlo SBM è orgogliosa di sponsorizzare questa magnifica avventura.