Gilberto Gil

 
 

gilGilberto Gil è stato Ministro della Cultura del Brasile dal 2003 al 2008. Ha dato le dimissioni per poter tornare ai suoi grandi amori: la musica e il palcoscenico!

Nato a Salvador de Bahia nel 1942, imprigionato per le sue posizioni giudicate sovversive dal regime militare, aperto alla cultura africana e nord-americana, ha composto per altri grandi artisti, suonato con gruppi come gli Yes o i Pink Floyd, miscelato con il consueto brio la vena artistica e l’impegno politico, pubblicando 52 album, di cui 12 d’oro e 5 di platino.

Trova Gilberto Gil sul suo sito ufficiale.

Prenotare >>