Céu e l’Orchestra El Gusto al Monte-Carlo Jazz Festival 2014

 
 

In occasione del  Monte-Carlo Jazz Festival, il Gruppo Monte-Carlo Société des Bains de Mer ha il piacere di accogliere i seguenti artisti: Céu e l’Orchestra El Gusto! Appuntamento all’Opéra Garnier di Monte-Carlo giovedì 27 novembre 2014! 

Céu

Ceu à MonacoLa strada, gli incontri, la solitudine e la mitologia esistenziale del viaggio: sono queste le fonti d’ispirazione di Céu.

La giovane cantante brasiliana ha pubblicato nel 2012 l’album «Caravana Sereia Bloom» che evoca l’atmosfera psichedelica degli albori del tropicalismo, la musica popolare brasiliana degli anni ’70 e persino la musica latina e le melodie sognanti e melanconiche della bossa nova di Antônio Carlos Jobim.

 

Céu ha preso a farsi conoscere dal pubblico di tutto il mondo attraverso la sua reinterpretazione della samba, che caratterizza il suo primo album: «Céu» (2005).

Nel suo ultimo album ha voluto invece ispirarsi alla musica del Nordeste. I riff delle chitarre e i refrain popolari della regione vengono riformulati attraverso groove reggae lussureggianti.

 

Da sempre fan di Bob Marley e innamorata della Giamaica, Céu ha arricchito il suo vocabolario musicale ed esplorato una moltitudine di sonorità latine –  la cumbia, la lambada, il carimbó, il brega e le guitarradas, ovvero tutto ciò in cui ci s’imbatte alla frontiera settentrionale del paese.

 

Orchestra El Gusto

In accordo con QUIDAM MUSIC

 

Orchestre El Gusto«El Gusto» racconta la storia di musicisti ebrei e musulmani, che dopo una separazione durata 50 anni si sono ritrovati in virtù della loro passione comune per la musica Châabi. «El Gusto» rappresenta quindi un’avventura umana, nonché l’incontro tra la regista  Safinez Bousbia e un artigiano algerino, Monsieur Ferkioui.

 

Quando Ferkioui era giovane, aveva partecipato con gli amici (che non avrebbe più rivisto per molto tempo) al primo corso di musica Châabi, tenuto al Conservatorio Municipale di Algeri, allora diretto El Anka, capostipite della musica popolare.

 

Commossa dalla loro storia e dopo due anni di ricerche, Safinez ha infine ritrovato quei musicisti. Quello che doveva essere un semplice concerto di ricongiungimento tra vecchi amici, tenutosi a Marsiglia nel 2007, ha invece permesso la rinascita della musica Châabi nonché la creazione dell’Orchestra El Gusto.

 

Scoprire El Gusto attraverso le sue esibizioni dal vivo non è soltanto un’esperienza musicale, ma anche umana. Tradizionalmente, le orchestre Chaâbi si compongono di 5-10 musicisti. El Gusto ci offre invece una magnifica grande orchestra, composta d’una ventina di musicisti, dai cui strumenti sgorga tutta la gioia e il buonumore dei quartieri popolari in cui sono nati.

Tutti insieme, canticchiano quelle canzoni che riportano alla memoria l’atmosfera dei matrimoni, dei caffè o del porto, nonché la vita nei dock, suonando strumenti comuni ma anche inconsueti, come per esempio  il banjo, il qanun, la mandola, la darbuka e il ney

 

 

Céu e l’Orchestra El Gusto

Giovedì 27 novembre 2014
Salle Garnier, Opéra de Monte-Carlo – ore 20.30
Apertura al pubblico dalle ore 20.00 

Tariffa unica: 60 €

 
 

Informazioni / Prenotazioni:

Tel. (377) 98 06 36 36  
dalle ore 10 alle 19, 7/7 giorni.

      

 

 

Monte-Carlo Jazz Festival 2014

  Per i dettagli del programma del Monte-Carlo Jazz Festival, cliccate qui ! 

 

 Seguite tutta l’attualità del Monte-Carlo Jazz Festival 2014 su Facebook! E non dimenticate di condividere la vostra esperienza: #MCJF

 

 

 

MonteCarloBeach-hotel

 Prolungate l’esperienza Monte-Carlo approfittando dei nostri pacchetti e offerte speciali in uno degli hotel Monte-Carlo SBM, e beneficiate così di numerosi vantaggi esclusivi!