Ballo della Rosa 2012 – Swinging London

 
 

Il prossimo 24 marzo 2012 alla Salle des Etoiles, sotto la presidenza di S.A.S. il Principe Sovrano Alberto II e di S.A.R. la Principessa di Hannover, torna il Ballo della Rosa, come sempre a profitto della «Fondazione Princesse Grace».

L’ATMOSFERA PSICHEDELICA ED ELETTRIZZATA DELLA LONDRA DEL 1960

Quest’anno il tema scelto è quello della « Swinging London », autentico fenomeno sociale nato negli anni Sessanta, in un contesto caratterizzato da ottimismo ed edonismo, che faceva seguito a una fase storica oscura e austera.

Tale denominazione ebbe origine dal titolo di un’edizione del settimanale americano Time Magazine, risalente all’aprile 1966, che in quell’occasione definì la capitale britannica «Swinging city»; il termine era stata ufficialmente coniato, e non sarebbe più stato dimenticato!

LO SPORTING MONTE-CARLO RIVISITA LONDRA

Al loro arrivo, gli invitati scopriranno la hall dello Sporting Monte-Carlo completamente trasformata, grazie a un immenso pop-up  riproducente gli edifici  più emblematici della capitale inglese. Si ritroveranno  su un palcoscenico trasformato in pub inglese, «The Swinging London». Uno scenario degno della miglior cinematografia, con tutti gli elementi tipici londinesi : le mura in mattoni di una vecchia fabbrica ristrutturata, i rivestimenti in legno e il tradizionale bancone della birra… con i suoi clienti e i vari gruppi di musicisti.
Un barman impertinente animerà il pub, presentando di volta in volta i musicisti in scena. I clienti, deliziati, potranno giocare a freccette in un ambiente in cui gli universi si scontrano.
La sala, autentico caleidoscopio d’immagini di grande impatto, evocherà con i suoi colori e i suoi motivi grafici la «Swinging London», d’ieri e d’oggi.
I tavoli saranno ricoperti da tovaglie appositamente ideate, e che riproducono la mappa di Londra, con in bella evidenza gli edifici evocati nella hall.
Le rose, ovviamente inglesi, nonché altri fiori con cui si vogliono richiamare alla mente le macchie di colore dei giardini inglesi, troveranno posto in eleganti borse della spesa, che riprenderanno i motivi delle tovaglie.

LONDRA DIVENNE COSI LA CAPITALE PIU “COOL” : MODA, MUSICA, CULTURE, CINEMA.

Una nuova tendenza che permeò ogni ambito creativo, per poi espandersi al resto del Regno Unito e al mondo intero. 

Ci si precipitava nella metropoli britannica per i negozi, i club, i bar e le gallerie d’arte. Fu proprio in  quell’epoca che videro la luce gruppi che sarebbero poi diventati autentiche leggende: Beatles, Rolling Stones, Who, Kinks e Pink Floyd…
E per rendergli degnamente omaggio, lo Sporting-Monte-Carlo si appresta ad accogliere artisti della nuova generazione, che hanno tratto ispirazione da quelle precedenti: Miles Kane, Peter Doherty, Imelda May, The Hype, et Mark Ronson!

 

E fu in quello stesso periodo che venne lanciata la moda della «minigonna», che si sarebbe successivamente imposta a livello planetario grazia alla stilista e icona inglese Mary Quant.
Iniziarono la loro carriera modelle e vedette come Twiggy, che imposero la nuova moda a  Carnaby Street, epicentro di quella sorta di terremoto culturale: gli uomini presero a portare capelli lunghi e camicie a fiori, le donne si liberarono di vecchi tabù. Emerse così una generazione caratterizzata da uno nuovo stile di vita, che intendeva interpretare il mondo con quel suo nuovo pensiero … Primi indizi di nuove abitudini, di cui siamo oggi eredi.

 

Informazioni / Prenotazioni:

Per partecipare, vogliate gentilmente inviare il  modulo d’iscrizione al seguente indirizzo:
DIRECTION DU SPORTING MONTE-CARLO
Place du Casino
Monte-Carlo
MC 98000 PRINCIPAUTE DE MONACO

T.(377) 98 06 63 41
E-mail :

 

-> Il prossimo Ballo della Rosa avrà luogo il 23 marzo 2013